Questo sito web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la normativa vigente

 

FAQ - Tecniche

Print

Sblocco motore

Strumenti utilizzati in ordine:

Sbloccante WD40

Sbloccante Svitol

L'ultimo e più importante attrezzo, una vecchia chiave a catena x filtri olio

 

PROCEDIMENTO.
Subito dopo l'acquisto moto (domenica scorsa) ho smontato le candele e vi ho introdotto dal foro delle stesse….WD40... delle belle spruzzate... x tutti e 4 i pistoni... dopodiché ho atteso un paio di gg... e ho provato a sfruguliare con la leva della messa in moto... ma niente... dopo un bel po' di scoraggiamento ho introdotto lo Svitol... altre belle spruzzate.... e ho atteso altri 2 gg...dopodiché ho ho smontato il carter lato sinistro motore (quello su cui è scritto honda che contiene lo statore) e provato a girare il rotore con una chiave sul dado centrale da 18... ma niente... così il giorno seguente... sotto consiglio del grande Freefour... ho utilizzato una vecchia chiave x filtri olio... che x caso abbracciava perfettamente il rotore... al primo tentativo ho tentato di girare lo stesso nel senso della freccia rossa...

Ma niente ancora... perché in tal modo l'albero spingeva i pistoni verso l'ostruzione nelle canne di ossido... appena ho provato nel senso opposto (freccia verde) aiutandomi con chiave a stella grossa da 32... nel cui occhiello ho introdotto il manico della chiave a catena x allungare la leva....e subito taaacc!

H iniziato a muoversi di 2-3cm.....

È lì ho iniziato i festeggiamenti!!!

Dopodiché l'albero motore girava x tre quarti di giro liberamente fino a ke si bloccava di nuovo nel vecchio punto di ostruzione....in quel momento ho aggiunto olio motore nelle canne... ad allagamento..... e ho fatto fare tre quattro giri all'albero....fino a ke....non è stato rotto "il diaframma d'ossido"....e i pistoni hanno sparato olio e detriti ad un metro di distanza..... in verità i detriti li ho visti da un solo pistone... quello più esterno sulla destra.... come delle croste marroni....di un paio di mm di spessore che si sbriciolavano in mano... ora gira liberamente....ma mi piacerebbe pulire per bene le camere dai detriti onde evitare probabili rigature....

CONSIGLI.
La procedura è secondo me applicabile su motori non molto inkiodati....cioè che non siano stati esposti troppo all'intemperie come la mia....che ha preso solo 4 o 5 anni di pioggia...

Parcheggiare la moto sul centrale e in ripida salita in modo da far posizionare i pistoni perfettamente in verticale....cosicchè lo svidol lambisca l'intera circonferenza dei pistoni prima dello sblokko....

Ee si intende mettere in moto, dopo successive revisioni preliminari....far controllare la compressione a qualcuno di competenza...ovviamente dopo un tot di km ke gli esperti sapranno confermarmi...

 

Courtesy of doublecir