Questo sito web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la normativa vigente

 

FAQ - Honda4Attack

Print

VOV

Salve amici!

Un saluto dal vostro Mucciaccicox.

Voglio raccontarvi una storia documentata da Fotografie….

La Storia di come nacque, in un tempo ormai lontano, la bevanda che molti fortunati Fouristi  possono gustare in molti degli incontri a cui io partecipo.

La storia è una di quelle storie che si tramandavano di generazione in generazione seduti davanti al camino oppure nelle stalle delle antiche Baite piemontesi al calore del fiato delle bestie.

Oggi con l’aiuto della tecnologia è possibile “fermare” questa storia, renderla visibile a tutti coloro che sono interessati.

Va da se che per questo racconto sono stati utilizzati personaggi viventi e tecnologie moderne, ma ciò non deve fuorviare il lettore… La Storia è una storia vera e molto antica!!!!

Si narra che nella notte dei tempi una gentile signora molto altruista, stesse tornando dal mercato settimanale che si teneva tutti i Martedì nel paesino a fondo valle, carica di borse con i più svariati ingredienti.

Era ormai arrivata a casa stanca del lungo tragitto compiuto a piedi e carica delle sporte della spesa, quando all’entrata della casa il cane, felice nel veder tornare la sua padrona, si fiondò ai piedi della povera e ignara signora.

La donna si inciampò e cadde facendo cadere le borse contenenti la spesa.

All’interno delle borse erano presenti, tra le altre cose, uova, latte, zucchero, alcool e marsala (la bevanda preferita dal figlio della signora).

Nel cadere i contenitori si ruppero e gli ingredienti si mischiarono.

 

La donna era disperata al pensiero di dover nuovamente ripercorrere la strada verso il mercato e al pensiero di dover buttare tutto quel ben di dio.

Il Figlio della signora, sentendola lamentarsi disperata, accorse immediatamente per sincerarsi della sua salute. Quando vide l’accaduto e capì cosa era successo, balenò nella sua testolina un’idea folle, ma che poteva funzionare.

Tranquillizzo immediatamente la dolce madre e le fece vedere un barattolo contenente un tipo di colla dall’ottimo odore e dall’aspetto bianco come il latte.

Le disse:”Non ti preoccupare Madre, proviamo ad aggiustare il tutto con abbondante colla vinilica”

La madre non capiva le parole che il figlio le diceva, anzi da quando quel barattolo era apparso in casa loro, il figlio era strano, assente, delirava spesso, ma Lei aveva pensato fosse solo stanchezza, ma tanto valeva provare!

Così i due provarono a mischiare tutti gli ingredienti con Abbondante colla vinilica e a mescolarli abbondantemente.

I due non potevano credere al risultato!

Non potevano credere ai loro occhi e soprattutto non potevano credere  alle loro papille gustative!

Il composto era ottimo, denso, dolce, leggermente alcolico, scaldava durante i freddi inverni piemontesi e rinvigoriva gli stanchi mariti affaticati dal duro lavoro nei campi.

La donna  non aveva parole, una sola le uscì di bocca, flebile e fu una cosa tipo “vuau”!

Il figlio non capì e chiese alla madre:”Madre, cosa significa VOV?” e la madre capì in quel preciso istante di aver creato, grazie alla collaborazione del figlio che adorava odorare quel nuovo tipo di colla una bevanda eccezionale e che il suo nome non poteva che essere VOV!!!

Questa è la storia di come nacque il VOV e ora anche voi potete tramandarla ai vostri figli e provare, perché no a farvi in casa la vostra scorta quotidiana di questa eccellente bevanda!

Il vostro Mucciaccicox vi saluta e vi da appuntamento alla prossima puntata!!!!

 

Courtesy of Mucciaccicox