Questo sito web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la normativa vigente

 

FAQ - Generali

Print

Lucidare i Carter

Per lucidare i carter, olio... di gomiti e sudore di fronte: la miscela migliore!

Scherzi a parte, i carter solitamente hanno 2 rogne:
1 - colorante della vernice inevitabilmente sboccata per anni da sfiati, rubinetti, carburi etc.;
2 - trasparente origginale honda ormai ingiallito.

Il mio consiglio è rimuovere i residui di benza con un solvente nitro (va bene soprattutto per pulire i carburi).

Poi passare uno sverniciatore: una miscela che solo i chimici si potevano inventare.

Ha la consistenza del vomito, la densita di un bello scaracchio giallo/marrone/verde, di quelli da fumatore di Nazionali senza filtro, sulla pelle ustiona come l'acido solforico, profuma di solvente e costa un occhio.

Di solito rimuove bene la vernice (occhio agli chizzi su fianchetti e serbatorio).

Alla fine si dovrebbe ottenere il metallo (lega in alluminio) quasi nudo.

A questo punto, prima una scartavetrata con carta seppia (800 o 400) e poi via di pasta abrasiva.

C’è anche chi consiglia SILIKOLENE PRO WASH (così c'è scritto sull' etichetta) è uno spruzzino nero con un odore simile alla liquirizia. È semplicissimo da adoperare e fate il lavoro in 10 minuti.

Courtesy of Trike